Teatro Manzoni

In questa pagina trovate una selezione dalla programmazione 2019/2020 per la quale abbiamo ottenuto l’opzione per alcuni posti di pregio. Per effettuare la prenotazione a prezzi scontati del 25% cliccate sull’immagine dello spettacolo desiderato.
Per la programmazione completa e le promozioni mensili cliccate qui.

______________________________________________________________________________

OBLIVION
LA BIBBIA RIVEDUTA E SCORRETTA – Il Musical
uno spettacolo scritto da Davide Calabrese, Lorenzo Scuda, Fabio Vagnarelli
Musiche Lorenzo Scuda
Regia Giorgio Gallione

Siamo in Germania nel 1455 e Gutenberg, con l’introduzione della stampa a caratteri mobili, inaugura di fatto l’Età Moderna. Sta per scegliere il primo titolo da stampare, quando bussa alla porta un Signore. Anzi, il Signore. È proprio Dio che da millenni aspettava questo momento e che si presenta con un’autobiografia manu-scolpita, con l’intento di diffonderla e diventare così il più grande scrittore della storia. Tra discussioni infinite, riscritture e un continuo braccio di ferro tra autore ed editore, prenderanno vita le vicende più incredibili dell’Antico e Nuovo Testamento, le parti scartate e tutta la Verità sulla creazione del mondo, finalmente nella versione senza censure: un vero e proprio best seller, La Bibbia riveduta e scorretta. Per la prima volta gli Oblivion si mettono alla prova con un vero e proprio musical comico, omaggiando tutto lo scibile della storia del Musical dagli anni ‘20 ad oggi e dando vita ad un irresistibile show.

  • Data spettacolo: Venerdì 24 gennaio 2020 – Ore 20,45
  • Chiusura prenotazioni: 15 dicembre 2019 – Ore 12
  • Disponibilità: 10 Prestige
  • Prezzo: Euro 22 (anziché Euro 30), max 4 biglietti per socio
  • Pagamento: bonifico bancario

______________________________________________________________________________

PINK SONIC
EUROPEAN PINK FLOYD EXPERIENCE

Il progetto Pink Sonic nasce nel 2011 e porta il grande ed intramontabile mito dei Pink Floyd sui più importanti palchi europei. Essenza ed anima del progetto è Capitan “Francesco Pavananda”, cantante e chitarrista di caratura internazionale che unisce in sé eccentricità e talento. Da oltre vent’anni vive appartato dal mondo in alta montagna, dedicandosi alla profonda e spasmodica ricerca del sound di David Gilmour. A rendere unico ed esaltante lo show contribuiscono imponenti giochi di luci e laser, per dar vita ad un evento emozionante e tecnicamente perfetto.

  • Data spettacolo: Lunedì 27 gennaio 2020 – Ore 20,45
  • Chiusura prenotazioni: 15 dicembre 2019 – Ore 12
  • Disponibilità: 10 Prestige
  • Prezzo: Euro 29 (anziché Euro 39), max 4 biglietti per socio
  • Pagamento: bonifico bancario

______________________________________________________________________________

MARIA PILAR PÉREZ ASPA
RACCONTI DI ZAFFERANO
Cena-spettacolo a base di paella
di Maria Pilar Pérez Aspa

Mangiamo e parliamo con lo stesso organo. Per questo l’atto di mangiare rappresenta uno degli aspetti più evidentemente culturali nell’uomo. Maria Pilar Pérez Aspa ha raccolto pagine memorabili di Cervantes, Proust, Vicent, Montanari, Scarpellini, Montalbàn, Fernando de Rojas, pagine che parlano di cibo, fame, nutrimento, ritualità. Così è nata questa letteratura ai fornelli: due pentole, un tavolo lungo, dei commensali, testi e riflessioni sull’atto di mangiare. Durante lo spettacolo l’attrice cucina per tutti una paella di carne, secondo la ricetta dell’epoca cervantina.
Degustazione vini in collaborazione con AIS – Associazione italiana Sommelier Lombardia

  • Data spettacolo: Domenica 9 febbraio 2020 – Ore 20
  • Chiusura prenotazioni: 15 dicembre 2019 – Ore 12
  • Disponibilità: 10 Posti unici non numerati nel foyer del teatro
  • Prezzo: Euro 28 (anziché Euro 38), max 4 biglietti per socio
  • Pagamento: bonifico bancario

______________________________________________________________________________

TERESA MANNINO
SENTO LA TERRA GIRARE
di Teresa Mannino e Giovanna Donini
Regia Teresa Mannino

A grande richiesta Teresa Mannino riporta sul nostro palcoscenico Sento la Terra girare. Con il suo inconfondibile tocco ironico e disincantato, racconta la disattenzione di noi uomini nei confronti della “nostra casa”, il pianeta Terra. Teresa vive chiusa in un armadio per anni. Un giorno decide di uscire e scopre che le cose stanno cambiando in modo radicale e velocissimo: nel mare ci sono più bottiglie di plastica che pesci, sulle spiagge più tamarri che paguri, non c’è più acqua da bere, e addirittura l’asse della Terra si sta spostando! Ma la prova che qualcosa di epocale sta accadendo arriva quando vede la pubblicità del filo interdentale per cani. Insomma, fuori dall’armadio il mondo va a rotoli, ma si parla sempre d’altro: posteggi per mamme etero, ascolti televisivi, fake news; e le soluzioni proposte sembrano più che altro complicare i problemi. Teresa decide di tornare nell’armadio, ma ormai neppure quello è più lo stesso.

  • Data spettacolo: Venerdì 21 febbraio 2020 – Ore 20,45
  • Chiusura prenotazioni: 13 novembre 2019 – Ore 12
  • Disponibilità: SOLD OUT
  • Prezzo: Euro 29 (anziché Euro 39), max 4 biglietti per socio
  • Pagamento: bonifico bancario

______________________________________________________________________________

LUCA ARGENTERO
È QUESTA LA VITA CHE SOGNAVO DA BAMBINO?
di Gianni Corsi, Edoardo Leo e Luca Argentero
Regia Edoardo Leo

Luca Argentero racconta le storie di tre sportivi italiani che hanno fatto sognare, tifare, ridere e commuovere generazioni di italiani: Luisin Malabrocca, il ciclista inventore della Maglia Nera, in cui le persone hanno riconosciuto l’anti-eroe che è nel cuore di ogni italiano; Walter Bonatti, l’alpinista che, dopo aver superato incredibili sfide, scoprì a sue spese che la minaccia più grande per l’uomo è l’uomo stesso; Alberto Tomba, l’insolito sciatore bolognese che ha radunato intorno alle sue gare tutta la nazione, incarnando la rinascita italiana degli anni ‘80. Tre grandi personaggi dalle vite straordinarie che hanno inciso profondamente nella società, nella storia e nella loro disciplina, raccontati sia dal punto di vista umano che sociale, con particolare riferimento ai tempi in cui hanno vissuto. Tre storie completamente diverse l’una dall’altra, tre personaggi accomunati da una sola caratteristica: essere diventati, ognuno a modo proprio, degli eroi.

  • Data spettacolo: Martedì 25 febbraio 2020 – Ore 20,45
  • Chiusura prenotazioni: 15 gennaio 2020 – Ore 12
  • Disponibilità: 10 Prestige
  • Prezzo: Euro 29 (anziché Euro 39), max 4 biglietti per socio
  • Pagamento: bonifico bancario

______________________________________________________________________________

MATILDE FACHERIS VIRGINIA ZINI SANDRA ZOCCOLAN
ALMENO TU NELL’UNIVERSO
Omaggio a Mia Martini
di Matilde Facheris, Virginia Zini, Sandra Zoccolan

La voce di Mia Martini è una più belle e potenti della musica italiana, con una fortissima intensità espressiva: “Una voce con il sangue, con la carne”. Tre attrici-cantanti cercano di restituirne la grandezza e la fragilità, con un racconto variegato in musica e parole che spazia dalle sue splendide canzoni fino a ricordi personali, aneddoti e testimonianze dei suoi tanti amici artisti. Mia era un’anima mediterranea, calda, solare, ma accompagnata da uno strano senso di solitudine. Un’alternanza di momenti bui e periodi luminosi, frutto della sua capacità di ricominciare da capo ogni volta.

  • Data spettacolo: Venerdì 17 aprile 2020 – Ore 20,45
  • Chiusura prenotazioni: 15 marzo 2020 – Ore 12
  • Disponibilità: 10 Prestige
  • Prezzo: Euro 18 (anziché Euro 25), max 4 biglietti per socio
  • Pagamento: bonifico bancario

______________________________________________________________________________

MARIA AMELIA MONTI
MISS MARPLE – Giochi di Prestigio
di Agatha Christie – Adattamento teatrale Edoardo Erba
Regia Pierpaolo Sepe

Miss Marple – la più famosa detective di Agatha Christie – sale finalmente sul palcoscenico. E lo fa con l’irresistibile e intelligente simpatia di Maria Amelia Monti, che dà vita a un personaggio contagioso e imprevedibile. Siamo alla fine degli anni ‘40, in una casa vittoriana della campagna inglese. Miss Marple è andata a trovare la sua vecchia amica Caroline, una filantropa che vive con la sua famiglia allargata. Il gruppo è attraversato da malumori e odi sotterranei che sfoceranno in un delitto che avviene sotto gli occhi terrorizzati di tutti. Ma le cose non sono come sembrano. Toccherà a Miss Marple, sempre dotata di quella logica affilata che le permette di arrivare al cuore delle vicende, capire che ciò che è successo non è quello che tutti credono di aver visto, così come avviene in un gioco di prestigio. Adattando il romanzo, Edoardo Erba crea una commedia contemporanea, che la regia di Pierpaolo Sepe valorizza con originalità.

  • Data spettacolo: Venerdì 22 maggio 2020 – Ore 20,45
  • Chiusura prenotazioni: 15 aprile 2020 – Ore 12
  • Disponibilità: 10 Poltronissima
  • Prezzo: Euro 26 (anziché Euro 35), max 4 biglietti per socio
  • Pagamento: bonifico bancario